Fare l’estetista in Svizzera

Fare l'estetista in Svizzera

In un periodo lavorativo particolare come quello attuale, fare l’estetista in Svizzera può avere numerosi vantaggi.

Nonostante i tempi di crisi, la richiesta di estetiste professioniste è sempre più alta. Che tu voglia fare l’estetista tradizionale, la make up artist o l’esperta nell’applicazione di ciglia finte, la professione dell’estetista è in continua crescita.

Se stai pensando di lavorare come estetista in Svizzera in questo articolo troverai tutte le informazioni che cerchi: come fare, dove puoi lavorare e quanto guadagnerai facendo l’estetista in Svizzera.

Diventare estetista in Svizzera prevede due opzioni possibili:

  • Svolgere un tirocinio di 3 anni con un contratto di lavoro per ottenere al termine l’attestato federale di capacità 
  • Ricorrere ad una formazione privata scegliendo tra le diverse scuole presenti che offrono corsi di 1200 ore divisi tra pratica e teoria con esame finale.

È importante che tu sappia che la differenza sostanziale tra i due percorsi professionali, è che solo con un attestato federale di capacità potrai svolgere alcune attività più particolari come:

  • Il linfodrenaggio;
  • Trattare i grani di miglio, 
  • Realizzare il trucco semipermanente;
  • Fare l’epilazione definitiva utilizzando l’ago elettrico.

Una volta che avrai portato a termine il tuo percorso professionale e sarai un’estetista certificata in Svizzera, potrai lavorare presso centri estetici e istituti di bellezza, centri benessere, studi medici specializzati o collaborare con parrucchieri, hotel e SPA.

Inoltre, grazie alle molteplici possibilità potresti optare per sottoscrivere un contratto stagionale e soltanto dopo decidere se continuare la tua esperienza all’estero o tornare in Italia.

Com’è fare l’estetista in Svizzera

Ti farà piacere sapere che stime attuali parlano di uno stipendio medio di un’estetista in Svizzera di circa 47.000 euro al cambio. Numeri che possono variare a seconda del contratto di lavoro.

Come anche in Italia, lo stipendio cresce all’aumentare dell’esperienza, in Svizzera il salario mensile di un’estetista alle prime armi è di almeno 4.500 CHF, circa 4.100€.

Devi considerare che i costi per vivere in Svizzera sono più alti rispetto a quelli italiani, l’affitto di un monolocale a Zurigo costa circa 1.000 euro al mese, ma fare l’estetista oltralpe può darti tante soddisfazioni. 

Alcuni grani vantaggi di fare l’estetista in Svizzera è che si vive bene, i servizi funzionano benissimo, e trovare lavoro è molto più facile rispetto all’Italia.

Quando sarai un’estetista specializzata in Svizzera, basterà ricercare lavoro in uno dei tanti portali online. Non avrai troppe difficoltà: il tasso di disoccupazione è molto basso.

A seconda della zona che sceglierai potrà essere necessario che tu sappia parlare almeno un’altra lingua oltre all’italiano: se opti per Ginevra dovrai parlare francese, al contrario dei cantoni tedeschi dove si parla il tedesco e l’inglese. Per non avere questo tipo di problema potrai scegliere un cantone della Svizzera italiana dove fare l’estetista.

Per fare l’estetista in Svizzera hai tante opzioni diverse tra cui scegliere:

  • Puoi optare per un contratto stagionale di massimo 3 mesi.
  • Puoi richiedere un permesso di soggiorno di 1 anno o di dimora di 5 anni a seconda della durata dell’impiego.
  • Puoi aprire un tuo centro da estetista richiedendo un permesso di dimora e iscrivendoti anche alla Camera di Commercio.
  • Infine potrai decidere di vivere in Italia, vicino al confine e richiedere un permesso per transfrontalieri.


Qualunque sia la modalità che sceglierai per lavorare come estetista in Svizzera, sta certa che con il giusto impegno costruirai una carriera ricca di soddisfazioni

Se hai già qualche idea su come fare, condividila nei commenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.